Gruppo Medico d’Archivio. Abbassati i costi degli esami per rispetto del paziente


A seguito dei numerosi tagli del Decreto sull’Appropriatezza Prescrittiva, il Gruppo Medico D’Archivio ha deciso di essere ancora una volta dalla parte dell’utenza.

Dal 1° Marzo 2016 garantirà delle agevolazioni su tutti gli esami “tagliati” dal “Decreto sull’Appropriatezza”, relativi alla Diagnostica per Immagini. Verranno dunque scontati i corrispettivi degli esami di Risonanza Magnetica (RMN) e di Tomografia Computerizzata (TC) delle articolazioni e della colonna.

Lo si fa per un rispetto del paziente che ha necessità di sottoporsi ad un esame,

e del medico che ha necessità di richiedere un chiarimento in più per una diagnosi precisa.

Il Gruppo Medico D’Archivio ha preso il verbo “tagliare” e, ribaltandolo, lo ha applicato alla lettera, per agevolare chi ha bisogno di effettuare tali controlli.

Sono fatti salvi i normali accordi di Convenzione precedentemente stipulati da tutte le strutture.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24