Lanciano. Lolli: "Esterrefatto per l'accordo tra centro destra e Casapound"


Così Lolli, Vicepresidente della Regione, commenta l’avvicinamento con Casapound di Enrico D’Amico a Lanciano:

“Sono esterrefatto. Non ho veramente parole. L’apparentamento con Casapound a Lanciano, città medaglia d’oro al valore militare, è un atto che va al di fuori di ogni considerazione. Pur nel rispetto delle posizioni politica e della dialettica democratica questa forza si colloca al fine fuori di questi ambiti”
“Ci dovrebbe essere un limite – continua Lolli – entro il quale viene prima la difesa dello Stato, della Repubblica, della Democrazia, principi che vengono minati da forze come Casapound, che sono fuori da questi valori figli della Resistenza e dell’antifascismo”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24