Marsica, emergenza maltempo: turni raddoppiati per i vigili del fuoco


Marsica. Non si ferma la conta dei danni causati dalla bomba d’acqua abbattutasi ieri sull’intero territorio marsicano. Case, imprese ed uffici allagati, stessa cosa per alcune attività di ristorazione. Nel Fucino molti capannoni sono stati devastati dall’acqua ed i campi coltivati sono stati ricoperti, distruggendo l’eventuale raccolto.

La viabilità adesso sembra tornata alla normalità, ma frane, smottamenti ed allagamenti vari hanno messo a soqquadro la Marsica tutta. I vigili del fuoco di Avezzano, nel frattempo, hanno deciso di raddoppiare il turno portandolo a 24 ore, per rispondere alle esigenze che li vedono impegnati su diversi fronti.

Redazione IlFaro24.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24