Meteo. Parzialmente soleggiato, Scirocco e caldo in aumento. Al Nord arriverà una perturbazione


Meteo. Con la “breve” ondata di calore in arrivo dal Nord Africa, attraverso i venti meridionali, verrà sollevata in sospensione nella Troposfera della nostra penisola, una grande quantità di polveri sahariane. Nella giornata di sabato, qualche breve temporale di calore sotto forma di piovasco isolato, si formerà nel pomeriggio sulle nostre zone interne appenniniche; attenzione perché le piogge deboli/moderate potrebbero sporcare le automobili di polveri sahariane. Ebbene, il caldo intenso, interesserà lo stivale questo fine settimana, per via dell’Anticiclone nord-africano che richiamerà correnti meridionali calde e umide sul nostro stivale, poiché attraverseranno il Mar Mediterraneo e i suoi bacini. L’Anticiclone favorirà la compressione dell’aria sulle regioni del Sud e del Centro Italia permettendo tempo stabile e soleggiato, eccetto, come vi dicevo, sulle zone interne del Centro, ove transiteranno delle nubi ad evoluzione diurna e in graduale dissolvimento. Le regioni del Nord Italia saranno invece attraversate da correnti fresche e instabili di origine nord-atlantica che, convergendo con i venti caldo-umidi da sud/sud-ovest, potrebbero generare frequenti temporali localmente di forte intensità, fenomeni tornadici e intense raffiche di vento. Dopo il 15 Luglio, un po’ di instabilità interesserà anche il Centro-Sud, mediante qualche annuvolamento alternato a schiarite e rovesci di pioggia.

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.