“Non so chi tu sia, ma grazie per ciò che stai facendo!” – FOTO di Gaetano Marcanio


Tutta la tragedia abruzzese racchiusa in una foto di un pilota di un canadair operativo negli incendi che guarda l’obiettivo della macchina fotografica ed il fotografo che posta la foto su Facebook scrivendo “Non so chi tu sia ma grazie”. Un’immagine commovente che racchiude la tragedia e l’umanità di queste persone, volontari, Vigili del Fuoco, che per pochi soldi sono pronte a salvare vite umane mettendo a repentaglio la loro.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24