NORTH CAROLINA (USA). ARMATI FINO AI DENTI PER PROTESTARE CONTRO IL LOCKDOWN


Raleigh, Carolina del Nord, un gruppo di manifestanti ha deciso di protestare contro le misure restrittive imposte dal governo americano, sfilando per le strade della città, armati fino ai denti. Una protesta pacifica ma di forte impatto.

Travis Long, fotoreporter di The News & Observer, ha dichiarato di aver scattato le foto all’interno di una stazione di Fayetteville Street, nel centro di Raleigh. Altri manifestanti sono stati visti in fila in alcuni fast food, con armi in spalla come se fossero in una zona di guerra. Una foto mostra un manifestante che trasporta quello che sembra essere un lanciarazzi AT4 e due pistole con le fondine in vita.

foto by Travis Long

La manifestazione svoltasi sabato 9 maggio, è stata organizzata da un gruppo chiamato Blue Igloo, che attraverso un loro portavoce ha dichiarato: “La passeggiata di sabato non è stata una protesta, è stata una riunione per sostenere il nostro Diritto alla libertà come americani”, e siamo usciti a fare una passeggiata per prendere un po’ d’aria fresca, sole e per fare qualche esercizio. Siamo un gruppo pacifico e desideriamo restare tali a tutti i costi”, afferma il portavoce. “Non stiamo cercando una lotta. In realtà, vogliamo il contrario. Vogliamo sorridere, stringere la mano ed essere amichevoli. Una società armata è una società educata.”

Nel frattempo, nella Carolina del Nord, da domenica sera, ci sono stati 14.764 casi confermati e 547 decessi attribuiti al COVID-19.

Fonte: NBC News

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24