Pescara, 67enne trovato morto in casa


Aveva 67 anni e viveva con la sorella, era affetto da patologie croniche.

Pescara. E’ successo ieri in via Raffaello Sanzio a Pescara. Un uomo di 67 anni è stato trovato privo di vita in casa. Viveva con la sorella, allettata, e si faceva aiutare da una badante la quale, suonando al campanello e non ricevendo risposta, ha chiamato i vigili del fuoco i quali sono entrati dal balcone ed hanno trovato l’uomo privo di vita. Inutile l’arrivo del 118. Sul posto anche i carabinieri, il decesso sarebbe avvenuto per morte naturale.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

PESCARA: ARRESTATI DUE FRATELLI ORIGINARI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA PER SPACCIO, UNO ERA AGLI ARRESTI DOMICILIARI PER OMICIDIO

Nella serata di ieri la Polizia di Stato ha arrestato due fratelli, G.V. 30 anni …