PESCARA – A COLLEDARA ARTIFICIERI IN AZIONE PER FAR BRILLARE UNO ZAINO SOSPETTO


Uno zainetto, lasciato incustodito davanti ad un esercizio pubblico di Colledara. All’interno c’erano alcuni  indumenti ed un flacone di profumo. Gli artificieri, giunti da Pescara, sono intervenuti dopo la segnalazione fatta questa mattina da un netturbino, e da diversi passanti, ai carabinieri.Una scritta poco visibile sul retro dello zaino e, all’interno, due bottiglie di liquido trasparente e una scatoletta nera con pulsante rosso avevano fatto temere l’esistenza di un congegno elettronico, tanto da far scattare il piano di sicurezza: sgomberati tutti gli edifici circostanti.

Commenti Facebook

About J P

Avatar