PESCARA, DONNA SPACCIATRICE AI DOMICILIARI


Durante l’espletamento di servizi di prevenzione e repressione dei reati inerenti lo spaccio di sostanza stupefacente, è stata arrestata in flagranza di reato S.S., classe ’79, pescarese. Durante la conseguente perquisizione domiciliare presso l’abitazione della suddetta, sono stati rinvenuti circa 7,20 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e circa 6.20 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, oltre a due bilancini di precisione. La stessa si trovava già in regime di detenzione domiciliare per altri reati ed è stata pertanto nuovamente sottoposta agli arresti domiciliari, come disposto dalla competente A.G.
Le operazioni sono state effettuate da personale della Squadra Mobile.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

TERAMO: SINDACO E AMMINISTRATORI IMPEGNATI NEL SOPRALLUOGO SUI PONTI CITTADINI

Come annunciato, questa mattina il sindaco Gianguido D’Alberto, accompagnato degli assessori Stefania di Padova (Lavori …