POLIZIA FERROVIARIA: RINTRACCIATO ED ARRESTATO LATITANTE


Nella tarda mattinata di ieri, nell’ambito dei servizi di competenza presso gli scali ferroviari della provincia, Agenti della Polizia Ferroviaria di Giulianova hanno tratto in arresto, a seguito di un controllo dei documenti, B.V.I. trentenne cittadino romeno, domiciliato a Pescara che alla vista dei poliziotti cercava di allontanarsi dalla stazione repentinamente. Lo stesso, infatti, è risultato destinatario di un mandato di arresto europeo del Paese di origine per “guida senza patente, guida in stato di ebbrezza, rifiuto di sottoporsi all’alcool test”, provvedimento giudiziario ratificato in Italia dalla competente Corte d’Appello. L’uomo era riuscito a sfuggire ai controlli ed esattamente da quasi un anno si era sottratto all’esecutività del provvedimento restrittivo. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato alla Casa Circondariale di Castrogno, in cui dovrà scontare la pena definitiva di un anno e otto mesi.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

FUCINO. STRADE DISASTRATE, PRENDE IN PIENO UNA BUCA E FINISCE FUORISTRADA

  Prende in pieno una buca di notevoli dimensioni e finisce fuori strada. L’incidente, che …