Ruba gasolio nell’impresa in cui lavora: denunciato


 

I Carabinieri della Stazione di Paganica hanno denunciato T.S., 60enne della provincia dell’Aquila per furto aggravato. I militari, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, hanno fermato l’uomo che, nonostante i documenti di circolazione e di guida fossero in regola, si è mostrato subito nervoso. Insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo e da un forte odore di carburante proveniente dall’auto su cui viaggiava il 60enne, i carabinieri hanno effettuato un controllo sul veicolo scoprendo nel bagagliaio un doppiofondo dove sono state rinvenute due taniche di gasolio da 20lt l’una. L’uomo non ha saputo dare nessuna spiegazione plausibile sul carburante rinvenuto e, così, una volta approfondite le indagini, i militari hanno constatato che il 60enne, una volta provveduto a fare rifornimento di gasolio al veicolo con cui lavorava in una cava di inerti del luogo, aveva riempito le due taniche occultandole nella propria  vettura privata, per poi portarle via. Il carburante è stato così recuperato e restituito al legittimo proprietario.

 

Di Stefano Sisti

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24