20 August 2017

SCUOLE SICURE, VIA CAIROLI: DI PANGRAZIO “CONSEGNATI I LAVORI. SARÀ UN GIOIELLO PER GLI ALUNNI E PER LA CITTÀ”


Moderna, sicura, colorata e interattiva sarà la nuova scuola che sorgerà in via Cairoli, a Borgo Angizia, uno dei quartieri più popolati della città di Avezzano. L’Amministrazione comunale ha consegnato i lavori all’ATI marsicana CODIMAR Srl – LTE IMPIANTI Srl per un importo complessivo di 2.850.000 euro, totalmente finanziato dai fondi previsti dal decreto “Scuole Sicure”.

“L’edificio scolastico di via Cairoli, subirà un intervento di adeguamento mediante la demolizione e la ricostruzione della struttura, a seguito dei risultati delle analisi di vulnerabilità sismica dell’edificio – ha spiegato il sindaco Giovanni Di Pangrazio – la nuova scuola elementare che avrà una superficie utile di circa 2.000 mq, potrà ospitare 250 alunni in 10 classi moderne e funzionali. Nel progetto, pensato in perfetta sintonia con il quartiere e con l’ambizione di far diventare la scuola anche un punto di aggregazione extra didattica e a disposizione della città, sono compresi un grande atrio polifunzionale, mensa, palestra e una sala destinata a diversi usi, a seconda delle varie integrazioni formative. In più, saranno previste delle attrezzature all’aperto per lo sport, l’istruzione e il gioco. Tutto ciò, verrà realizzato attraverso l’uso di materiali biocompatibili e innovativi che tengano conto anche dell’aspetto estetico della struttura. Andiamo diretti verso l’obiettivo di mettere in sicurezza e al contempo valorizzare la nostra città – continua – che sta vivendo una trasformazione ancor più visibile nei prossimi mesi, quando molti dei cantieri aperti si avvieranno a conclusione. Ringrazio quanti hanno permesso di arrivare fin qui, dai rappresentanti istituzionali ai validi collaboratori tecnici e un pensiero alle famiglie dei bambini a cui chiedo un ulteriore sforzo per poter iniziare il nuovo anno scolastico in una scuola sicura e all’avanguardia”.

L’ATI inizierà i lavori tra due settimane e da contratto avrà 215 giorni per portare a termine l’opera. L’amministrazione comunale Di Pangrazio punta ad avere l’edificio pronto per l’inizio del prossimo anno scolastico.

 

CorridoioVisione aereaPalestraMensaDSCN5995