130 chili di hashish nel bagagliaio, tornava dalla Spagna


Roma. Aveva accettato di trasportare 130 chili di hashish dalla Spagna all’Italia, caricandoli nel cofano dell’automobile. L.M., 39 anni di Roma, è stato arrestato giovedì in zona Tufello. Dipendente occasionale di una ditta di trasporti, aveva deciso di diversificare il suo viaggio, tentando il colpo di fortuna.Ma grazie al lavoro della polizia è finito in carcere. Nel cofano della sua auto sono stati trovati 4 involucri da 30 chili l’uno, contenenti in totale 240 panetti da mezzo chilo.

 

Redazione ilfaro24.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24