ABRUZZO. PROMOZIONE B: SULMONA-CASTIGLIONE VAL FINO 3-2. VITTORIA SOFFERTA PER I PELIGNI


RAIANO – Il Sulmona sul sintetico del Cipriani di Raiano si aggiudica la gara casalinga contro il Castiglione Val Fino. Non è stato un successo facile per la squadra di Candido Di Felice che è stata costretta a rimontare due volte contro i ragazzi di Appignani. Partita ricca di emozioni. Al 2’ La Gatta impensierisce di testa l’estremo difensore Cappuccini. Al 6’ rischia grosso il Sulmona. Da una palla persa gli ospiti ne approfittano e Colicchia sotto porta sfiora il gol, provvidenziale intervento di Di Censo che si salva con un piede. Al 10’ sono i locali ad andare vicini al vantaggio. Da un angolo di Di Bacco, in area Colletta rischia l’autogol con la palla che colpisce la traversa ed a seguire ci sono le proteste per un fallo ma lascia correre Francesca Del Biondo di Pescara. Spazio poi alle proteste del Castiglione che lamenta un mani di La Gatta. Subito dopo Di Censo è bravo a chiudere su Colicchia. Alla mezz’ora Di Bacco su punizione chiama Cappuccini alla respinta. Al 32’ altre proteste dei biancorossi questa volta per un mani che appare evidente di un giocatore in barriera dopo una punizione di Coletti. Sembra un fallo nettissimo per tutti ma non per Francesca Del Biondo. Il Sulmona subisce poi alcune iniziative degli ospiti ed al 38’ si salva fortunosamente dopo un colpo di testa di Marini Misterioso sugli sviluppi di un corner. Al 40’ stava per costar caro un malinteso tra Trozzo e Di Censo con la palla che finisce poi in calcio d’angolo. Sugli sviluppi Marini Misterioso di testa insacca in rete per il vantaggio del Castiglione Val Fino. Il Sulmona pareggia allo scadere. Coletti dalla destra mette in mezzo ed in area De Leonibus devia dentro la sua porta per un autogol che determina il pari dei locali. Ad inizio ripresa protagonista ancora Valerio Coletti che colpisce la traversa e poi Palombizio spedisce in rete a gioco fermo. Al 6’ Cappuccini manda in angolo una punizione di Di Bacco. All’8 c’è il nuovo vantaggio degli ospiti che sfruttano un errore dei locali. Dopo la ribattuta di Di Censo sul tiro di Cancelli, è vincente il colpo di testa di Colicchia. Il pareggio arriva anche questa volta immediato quando l’arbitro concede il penalty per un intervento su Del Conte. Dal dischetto trasforma Maxi Palombizio per il 2-2. Al quarto d’oro esordio del nuovo innesto del Sulmona Simone Gizzi che entra al posto di La Gatta. Al 18’ dopo un diagonale di Palombizio, Aquilio reclama il fallo su di lui di Marini. Subito dopo si verifica l’episodio chiave del match che scatena le ire degli ospiti quando l’arbitro giudica da rigore l’intervento su Gizzi. Palombizio questa volta vede respingersi la conclusione da Cappuccini, sulla ribattuta Danilo Del Conte è più lesto di tutti ad intervenire ed a realizzare il gol che vale i tre punti. In questa circostanza forti proteste degli ospiti ma se il rigore concesso è apparso inesistente, c’era sicuramente al 35’ per un atterramento di Palombizio ma qui la Del Biondo ha confermato che per lei è stata una partita da dimenticare. Finisce il confronto con la vittoria sofferta del Sulmona al cospetto di un Castiglione Val Fino che, dopo essere passato due volte in vantaggio, si ritrova ad aver perso per un rigore molto dubbio.

SULMONA: Di Censo, Di Bacco, Ponticelli, Coletti (25’ st Federico), Trozzo, Valente, Aquilio (41’ st Moroni), Del Conte, Palombizio, Ranauro (46’ st Safon), La Gatta (16’ st Gizzi). A disposizione Meo, Lorenzetti, Pizzola. Allenatore Candido Di Felice.

CASTIGLIONE VAL FINO. Cappuccini, Scoglia (41’ st Ursini), Marini Misterioso, De Leonibus, Colletta, Marzoli, Di Donato D. (19’ st Mergiotti), Di Donato G., Colicchia, De Amicis (37’ st De Berardinis), Cancelli. A disposizione Durantini, Di Marco, Balia, Medori. Allenatore Marco Appignani.

Arbitro: Francesca Del Biondo (Pescara). Assistenti Guido Alonzi e Matteo Corradi (Avezzano).

Marcatori: 41’ pt Marini Misterioso, 45’ pt De Leonibus (autorete), 8’ st Colicchia, 12’ st Palombizio (rigore), 22’ st Del Conte.
Domenico Verlingieri

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

Danneggiata anche l’autovettura dell’assessore Renata Silvagni. Il sindaco sporge denuncia contro ignoti

L’assessore alle attività produttive, Renata Silvagni, dopo essere venuta a conoscenza dei danni subiti  dalle …