Abruzzo. Risarcimenti maltempo ed emergenza neve: ecco come ottenerli


Aumentano i canali di contatto a disposizione dei clienti Enel per richiedere gli indennizzi extra che, a seguito dell’eccezionale ondata di maltempo abbattutasi nelle scorse settimane sulle Marche e l’Abruzzo, l’azienda si è impegnata a corrispondere, oltre a quelli automatici previsti dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas (Delibera AEEGSI 646/15).

Le richieste possono essere presentate presso gli sportelli disponibili a Pescara (Via Conte di Ruvo, 5), Teramo (Viale Bovio, 40), Chieti (Via Auriti, 1), Vasto (Via del Porto, 16) Lanciano (Zona Industriale, località Follani, 30), Giulianova (Via Galilei, 102) e Ascoli Piceno (Viale Treviri, 192), aperti dalle 8:30 alle 13 e dalle 14 alle 15:30 dal lunedì al venerdì.

Inoltre, e-distribuzione ha appositamente creato per i clienti ulteriori canali per facilitare la presentazione delle richieste. E’ infatti a disposizione il sito www.e-distribuzione.it, con una sezione dedicata all’emergenza neve nella quale è possibile compilare il modulo online e allegare documenti o scaricare lo stesso modulo che potrà essere inviato alla casella postale di e-distribuzione 5555 – 85100 Potenza, al fax numero 800 046 674, alla PEC  e-distribuzione@pec.e-distribuzione.it.

Per qualunque chiarimento o difficoltà riguardanti la compilazione o l’invio del modulo, ci si può anche rivolgere al numero verde 800 08 55 77 e ricevere ulteriore assistenza.

 

Per altre info clicca qui.

 

Fonte: e-distribuzione.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24