AIELLI PAESE DELLE STELLE, PRESENTATO IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE “BORGO UNIVERSO”


 

“Un’idea che parte da lontano”, ha raccontato il Sindaco Enzo Di Natale. “Con il lavoro dell’amministrazione comunale di Aielli, il supporto delle istituzioni regionali e della Dmc Marsica. Un’idea che ha preso piede nel momento in cui ci siamo confrontati con Alleg e dopo la realizzazione del suo murale davanti al parco giochi di Aielli Stazione abbiamo deciso di puntare forte sullo sviluppo del tema del cielo e delle stelle. I muralisti si confronteranno così con questi temi sotto un luogo simbolico: la Torre delle Stelle che vogliamo riportare agli antichi splendori. Fondamentale la  sinergia con le associazioni Aiellesi Libertaria è Primavera ed il gemellaggio con L’Arzibanda “. Il primo cittadino di Aielli ha anche evidenziato come astronomia e il Comune da lui amministrato, da tempo è un binomio inscindibile ricordando due astronomi nati proprio ad Aielli che sono: Filippo Angelitti e Vincenzo Tedeschi “La parte murales ha un’ interessante tematica” ha spiegato Andrea Parente, che ha realizzato già un murale nel paese marsicano. “Il cielo non ha soltanto un valore storico, ma anche uno propositivo che è volto alla valorizzazione del borgo”. Di occasione importante ha parlato Giovanni D’Amico Presidente della Dmc Marsica partnership in questa manifestazione del Comune di Aielli. “ Il nostro è un lavoro volto alla rivalutazione e dei nostri borghi”, ha spiegato D’Amico. “Il calendario dell’evento è molto interessante che unisce arte cultura e turismo.

“Per amare un territorio bisogna prima conoscerlo”, ha evidenziato Giancarlo Zappacosta Direttore del Dipartimento Turismo, Cultura e Paesaggio della Regione Abruzzo. “ Noi puntiamo molto su eventi come questi, dove una comunità sa riscoprire le proprie bellezze e offrirle agli altri. Bellissimo puntare sulla torre sui murales sull’astronomia, un progetto tanto importante quanto interessante”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24