AL VIA A TRASACCO LA RACCOLTA DI FARMACI E GENERI ALIMENTARI PER LA POPOLAZIONE UCRAINA



IL SINDACO LOBENE: ORGOGLIOSO DELLA GENEROSITÀ DEI NOSTRI CONCITTADINI



Trasacco Prenderà il via domani, nelle farmacie e nei supermercati di Trasacco, la raccolta di farmaci e generi alimentari destinati alle popolazioni ucraine colpite dagli eventi bellici di questa settimana. Ieri pomeriggio, a palazzo di città, si è tenuto l’incontro tra una rappresentanza di cittadini ucraini residenti in paese, alcuni rappresentanti delle associazioni locali e i componenti dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Cesidio Lobene, promotore dell’iniziativa.

“Non possiamo restare inermi di fronte agli avvenimenti che si stanno verificando in Ucraina”, afferma il primo cittadino. “Ognuno di noi può fare la sua parte e la comunità di Trasacco non si tira indietro di fronte al dovere di prestare soccorso a chi, in queste ore, si trova al centro di un dramma internazionale. Siamo in contatto con diversi canali per fare arrivare i beni nel più breve tempo possibile”, conclude.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24