Alfedena, al via oggi i Campionati italiani di sci di fondo “Under 16”


Al Pianoro Campitelli in gara 210 atleti, 6 gli abruzzesi.

ALFEDENA (AQ) – Prendono il via oggi ad Alfedena i Campionati italiani di sci di fondo “categoria allievi”. A dare il benvenuto ai 210 atleti under 16 provenienti da tutta Italia, ieri sera, è stato il concerto della corale “La Valle” diretta dai maestri Ornella Maddamma e Giancarlo Di Vito.

Massiccia la presenza di fondisti trentini e valdostani, le regioni più rappresentate. Sei gli abruzzesi in gara: Onelio Di Giulio (Sci Club Alfedena), Franco De Santis (Sci Club Barrea), Mirco Di Julio (Sci Club Barrea), Vincenzo Di Cola (Sci Club Barrea), Elda Rossi (Sci Club Opi) e Sara Donatelli (Sci Club Pescocostanzo).

Tra le pendici dei Monti della Meta e l’alta Valle del Sangro, teatro della tre giorni di competizioni sarà il centro fondo di Pianoro Campitelli, perfettamente battuto e imbiancato anche grazie al nuovo impianto di innevamento artificiale in azione da inizio mese, quando le precipitazioni nevose erano ancora modeste. Quello di Campitelli è il primo polo di fondo del Centro Sud a dotarsi di un generatore di innevamento tecnico.

Il programma di oggi prevede la Gimkana con partenza alle ore 9:30. Alle 16:30 la cerimonia d’apertura e la sfilata dei comitati nel centro storico di Alfedena. Domani la gara individuale (7.5 km). Si chiude domenica con la gara staffetta su un tracciato di 5 km e le premiazioni.

Soddisfazione ed emozione esprime Arturo Como, presidente dello Sci Club Alfedena: «Oggi è una giornata storica per Alfedena e per il nostro Sci Club. Ci arriviamo dopo mesi intensi di lavoro, impegno e sacrifici. Desidero ringraziare il comitato organizzatore, tutti i volontari e l’amministrazione comunale che ancora una volta ha dimostrato di credere nell’operato delle associazioni».

Attesi nel piccolo comune dell’Alto Sangro oltre duemila visitatori, tra accompagnatori, tecnici e sportivi. Tra loro Renato Pasini, medaglia d’oro con la Nazionale ai Mondiali di sci nordico nel 2007 in Giappone. Madrina dell’evento sarà invece la ex fondista azzurra Marianna Longa.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24