AVEZZANO : 58enne SI FINGEVA MARESCIALLO DEI CARABINIERI, DENUNCIATO


Singolare episodio nella Marsica, dove A.F. 58ene del posto, si fingeva maresciallo dell’arma dei carabinieri, mediante un tesserino con la sua foto che si era autoprodotto .

Per qusto motivo i militari della compagnia di Avezzano lo hanno denunciato alla Procura di Avezzano, per il reato di possesso di segni distintivi contraffatti. Dopo una serie di controlli infatti, gli agenti nel corso di servizio perlustrativo, rinvenivano in Via Bruzi un borsello asportato poco prima da autovettura lasciata incustodita in Via Molise. Verificati i documenti all’interno per attribuirne la proprietà, i militari rinvenivano all’interno del portafogli un tesserino plastificato palesemente contraffatto, con l’intestazione Carabinieri – Nucleo Operativo, con una foto in primo piano ed in borghese di A.F. e l’attribuzione del grado di Maresciallo Capo. Il documento contraffatto veniva sottoposto a sequestro e l’uomo denunciato.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

AVEZZANO. MERCATO: CONFERMATO SPOSTAMENTO BANCHI

A seguito della realizzazione della nuova pista ciclabile su via Marconi, sono venute a mancare …