AVEZZANO – LA POLONIA VINCE LO JUNIOR EUROVISION SONG CONTEST 2018, AL SETTIMO POSTO L’ITALIA CON MARCO BONI DI AVEZZANO


Alla Polonia, rappresentata dalla cantante Roksana Węgiel, con la canzone “Anyone I want to be”,l’edizione 2018 dello Junior Eurovision Song Contest 2018, la più importante competizione dedicata ai giovani artisti di tutta Europa. Al secondo posto la Francia, mentre al terzo si è classificata l’Australia.

L’Italia, in gara con i giovani cantanti Marco Boni e Melissa Di Pasca, si è classificata al settimo posto con 151 punti.

La manifestazione, che si è svolta oggi a Minsk (Bielorussia), è stata trasmessa in diretta da Rai Gulp, Canale della direzione Rai Ragazzi che da cinque anni cura il progetto editoriale e canoro. A commentare l’evento i  conduttori Federica Carta e Mario Acampa che, dagli studi del Centro di produzione Rai di Torino, hanno interagito con il pubblico a casa: migliaia i messaggi, i commenti e like ricevuti sui social network di Rai Gulp con gli hashtag #JESC2018 e #LightUp, che sono stati subito tra i trend topic della giornata.

La Rai, dopo aver vinto nel 2014 con Vincenzo Cantiello e l’ottimo terzo posto ottenuto nel 2016 a Malta con Fiamma Boccia, ha presentato quest’anno l’inedito duo composto da Melissa Di Pasca, 10 anni, di Alassio (Savona), e Marco Boni, 14 anni, di Avezzano (L’Aquila) che hanno interpretato il brano “What Is Love” (arrangiato dal maestro Peppe Vessicchio e scritto da Franco Fasano, Mario Gardini, Marco Iardella, Fabrizio Palaferri e dai due ragazzi).

 

Commenti Facebook

About J P

Avatar