AVEZZANO, PROSTITUTA VIOLENTATA PER ORE


Ha denunciato tutto ed ha dato agli agenti un chiaro identikit dell’uomo che l’ha violentata per ore. Una prostituta si è recata al pronto soccorso di Avezzano accompagnata da un’amica a causa delle violenze subite da un albanese. Secondo il racconto della giovane, l’uomo si sarebbe avvicinato con la sua auto ed avrebbe concordato la prestazione sessuale, per poi far salire la ragazza a bordo. Una volta appartati però, sarebbero iniziate le violenze, andate ben oltre il normale rapporto sessuale. La tortura sarebbe durata diverse ore, fin quando l’albanese non ha minacciato la giovane di morte qualora si fosse presentata per sporgere denuncia. 

La ragazza si è fatta coraggio ed ha deciso di raccontare.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

L’AQUILA – TROVATO MORTO L’ANZIANO SCOMPARSO

Fausto Nanni di 83 anni, era scomparso da Giovedi pomeriggio da Monticchio. Allontanandosi da casa …