Capotreno donna chiede il biglietto, 20 extracomunitari la aggrediscono: passeggeri terrorizzati


Erano sulla tratta Termoli-Pescara e alla richiesta del capotreno di esibire il biglietto si sono rifiutati. 20 extracomunitari hanno poi messo a soqquadro i vagoni, tanto che i passeggeri si sono ammassati alle estremità dei vagoni per paura di essere coinvolti nella lite. Il capotreno, una donna, non ha potuto nulla perché alla sua richiesta di intervento da parte delle forze dell’ordine, nessuno si è fatto vivo. Gli immigrati l’hanno inizialmente derisa, ridendo e dicendo che nessuno gli avrebbe fatto nulla, poi l’hanno offesa verbalmente ed hanno creato scompiglio all’interno dei vagoni. 

Non è noto se ad attenderli alla stazione di Pescara ci fossero le forze dell’ordine.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24