CELANO. GRANDE SUCCESSO PER IL CONCERTO “I SUONI DELLA TRANSUMANZA”


“I Suoni della Transumanza”: questo è il titolo del Concerto organizzato dall’Associazione “Mario Lucci – Musica e Cultura”, in collaborazione con la Direzione del Castello Piccolomini di Celano e la Pro Loco di Celano. L’evento si è svolto domenica 19 giugno in occasione della giornata dedicata dal Ministero della Cultura alla Festa della Musica.
Forti e ripetuti applausi per gli artisti: Ilenia Lucci (soprano e direttore artistico), Danilo Di Paolonicola (fisarmonica e organetto), Marzia Menchini e Federica Tacconi (ballerine di danze popolari abruzzesi). Immancabili, dunque, alcuni tra i più bei canti popolari abruzzesi, quali “Tutte le funtanelle”, “Addje Addje amore”, “Vola vola vola”, tutti eseguiti su una rivisitazione compositiva del Maestro Danilo Di Paolonicola. Spazio anche alle romanze del compositore abruzzese Francesco Paolo Tosti, su testo di Gabriele D’Annunzio. Coinvolgenti le danze popolari, quali il salterello e la pizzica, sulle note dell’organetto del virtuoso Maestro Danilo Di Paolonicola.
Il concerto è stato presentato dalla prof.ssa Mafalda Di Berardino, la quale ha pure magistralmente interpretato la famosa poesia di Gabriele D’Annunzio, “I pastori”.
Il fascino del Castello Piccolomini ha fatto da cornice a quello che si è rivelato essere un vero e proprio spettacolo dedicato alla Musica e al nostro Abruzzo.
Parole di forte soddisfazione sono state espresse dalla dott.ssa Marina Nuovo, funzionario archeologo del Castello Piccolomini, dall’Avv. Silvia Morelli, Presidente del Consiglio comunale di Celano, dal Presidente della Pro Loco, Guido Villa, e dal Presidente onorario dell’Associazione “Mario Lucci – Musica e Cultura”, Franco Santellocco Gargano.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24