Celano, “I Guardiani della natura” raccolgono 700 kg di rifiuti in un solo giorno


Celano. Tanto lavoro per il gruppo “I Guardiani della natura”, che in un solo giorno di attività hanno raccolto 700 kg di rifiuti dispersi sul territorio celanese, urbano e montano. Un gruppo di amici, amanti della natura, che di fronte all’inciviltà di molti che preferiscono abbandonare in giro rifiuti  di ogni genere, hanno deciso, invece di fare chiacchiere, di rimboccarsi le maniche e dare un contributo fattivo alla società. Tanto per cominciare hanno raccolto adesioni su Facebook, dove i cittadini segnalano, anche attraverso foto e filmati, i luoghi del territorio celanese interessati da discariche abusive. Si definiscono un gruppo apolitico, nel senso che non vogliono essere avvicinati a nessun partito, ricercando la collaborazione delle autorità, in primis del Comune, di qualunque colore esse siano.

Nell’ultima uscita il bottino dei “guardiani” è stato ingente. In una sola mattinata i volontari hanno raccolto, tra gli altri, un tavolo da salotto, una vecchia lampada della pubblica illuminazione, un paio di cesoie per la tosatura delle pecore, una lettiera richiudibile ed alcuni materassi, oltre ad una vecchia poltrona. Le operazioni di ripulitura, condotte nella mattinata di sabato, nella zona della Chiesetta Alpina, hanno riscontrato anche l’abbandono di bottiglie e barattoli di birra e qualche busta di immondizia domestica nelle zone frequentate da giovani e meno giovani per godersi qualche ora di riposo nella natura. In vicinanza delle piccole stalle ed orti ubicati su Colle Felicetta, invece, sono stati rinvenuti cassette di plastica, rotoli di ferro, vecchie damigiane, teli di copertura, bidoni di ogni forma e grandezza, vecchie sedie in plastica e tubazioni in polietilene, in alcuni casi proprio in adiacenza di importanti sentieri CAI che conducono verso la montagna.

Sabato, così come in altre occasioni è giunta, gradita e puntuale, la collaborazione del Comune che ha messo a disposizione guanti, sacchi ed attrezzature di raccolta, facendosi carico del trasporto dei materiali presso gli impianti di stoccaggio e smaltimento a disposizione. Alla fine della giornata, scontrino di pesata alla mano, sono stati oltre 700 i kg di rifiuti raccolti ed avviati a smaltimento/recupero. Sono già in programmazione altre giornate di pulizia che interesseranno, entro l’anno, il centro storico cittadino, per le quali si sta pensando alla collaborazione, oltre che del Comune, di altre associazioni di volontariato e alla partecipazione di alcune scolaresche.

 

Redazione IlFaro24.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24