Cerchio. Tutto pronto per l’assegnazione della Cittadinanza Onoraria all’Arma dei Carabinieri

Cerchio (AQ) – In occasione della ricorrenza della nascita dell’Arma dei Carabinieri, costituita il 13 luglio 1814 da Vittorio Emanuele I di Savoia per garantire la sicurezza pubblica, il Comune di Cerchio, nella persona del primo cittadino Dott. Gianfranco Tedeschi, assegnerà domani 30 maggio, alle 10.00 la cittadinanza onoraria al corpo militare italiano che oltre a svolgere il ruolo delle forze di Polizia, appartiene anche alle Forze Armate.

Il sindaco Tedeschi nel periodo in cui prestava servizio come Carabiniere

Un riconoscimento doveroso dopo il servizio fondamentale svolto dai Carabinieri durante la pandemia, voluto alla vigilia della ricorrenza dei 208 anni dalla nascita del corpo militare di cui mi pregio aver fatto parte tra il 1988 e 1989, come Ausiliare presso il Battaglione Salario di Roma”. Ci scrive in una nota il sindaco Tedeschi.

La cerimonia avrà luogo presso la sala consiliare del Comune di Cerchio e si chiuderà con lo svelamento della targa commemorativa in Piazza Sandro Pertini alla presenza dei sindaci marsicani, autorità civili regionali e nazionali, associazioni e le scuole del territorio.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24