Collelongo: una giornata di festa dedicata ai nonni e alla riscoperta del dolce più famoso d’Abruzzo, la Ferratella


L’odore delle ferratelle impastate e appena cotte, i canti e i balli, gli sketch teatrali ed i sorrisi del personale, hanno regalato uno straordinario giorno di ricordi ed emozioni ai nonni ospiti della Residenza San Rocco di Collelongo.

Una giornata speciale voluta fortemente dal personale della Casa di Cura e dedicata agli ospiti della struttura. Volontari, familiari, musicisti ed attori hanno dato vita ad un pomeriggio di festa alla riscoperta delle nostre tradizioni più semplici e genuine.

In un momento di grande attenzione mediatica su alcuni discutibili centri per anziani dislocati nel nostro Paese e all’indomani delle accuse di Papa Francesco contro l’abbandono degli anziani, spunta un raggio di sole proprio nel cuore del Parco Nazionale, a Collelongo.

Il Ferratella Day è stata l’occasione per riaccendere positivamente i riflettori sui nostri anziani, realtà tristemente dimenticata ma fortunatamente seguita con dedizione e amore da chi ha ancora rispetto per quegli uomini e quelle donne che in gioventù hanno partecipato attivamente alla crescita della nostra società e che meritano dignità e attenzione.

Un esempio da seguire e che ci auguriamo possa contribuire a cancellare quella sensazione di sentirsi soli e dimenticati da un mondo che corre sempre più veloce e che non ha tempo di fermarsi neppure un sorriso.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24