CONTROLLI ANTI CONTRAFFAZIONE DEI CARABINIERI A ROSETO E GIULIANOVA


 

Nella settimana in corso, i Carabinieri della Compagnia di Giulianova, diretti dal Capitano Domenico Calore, hanno eseguito una serie di controlli a Giulianova e Roseto degli Abruzzi mirati al contrasto del fenomeno della vendita abusiva di materiale contraffatto. I militari hanno anticipato tale attività che nella stagione estiva subisce un vistoso e copioso incremento, cercando di scoraggiare il consueto afflusso di “vu cumprà” che nel corso dei mesi caldi, affollano la costa, con l’intento di vendere articoli di abbigliamento ed oggetti con griffe contraffatte. Nel corso dell’operazione N.C., 47enne originario del Senegal, è stato segnalato in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per commercio di prodotti con marchi falsi, essendo stato sorpreso mentre vendeva giubbotti e felpe di note marche contraffatte. I Carabinieri hanno inoltre sequestrato oltre venti borse,  una trentina di portafogli piu oggettistica varia tutta “taroccata”. La merce è stata abbandonata dai “commercianti” che alla vista dei militari sono fuggiti a gambe levate.  Il Capitano Calore riferisce che tali controlli continueranno con cadenza settimanale.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24