CORONAVIRUS. DENUNCIATE 6 PERSONE SORPRESE A PASSEGGIARE


Teramo. Gli agenti della Questura teramana, coordinati dal Commissario Patrizia Corvaglia, hanno sorpreso e in seguito denunciato, 6 persone che passeggiavano e chiacchieravano tra loro. I controlli effettuati, anche nelle località della fascia costiera, sono in linea con l’attuazione del decreto legge 9 Marzo 2020. In uno dei casi, sono stati sorpresi due giovani uomini di 21 e 26 anni, che hanno dichiarato di aver accompagnato una loro amica di anni 30, residente tra l’altro a San Benedetto del Tronto, a prelevare dei contanti in banca.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24