CORONAVIRUS: ITALIANO MUORE A LONDRA L’UOMO ANDATO IN OSPEDALE NON È STATO RICOVERATO


Lucio Truono, 43enne i Giffoni Vallepiana (Salerno) è morto a Londra, dopo che da un ospedale cittadino lo avevamo dimesso.

Truono si era trasferito a Londra dove lavorava con una grossa società nel quartiere londinese di Hatton Garden. Il 43enne, esperto orafo, la scorsa settimana aveva accusato un forte stato febbrile e si era recato in ospedale.

Qui, come riporta  il quotidiano ‘La Città’ di Salerno, i medici  inglesi gli hanno fatto soltanto un controllo per poi rispedirlo a casa”. Con il passare dei giorni le sue condizioni sono peggiorate, fino alla morte.

 Il caso è seguito anche dalla Farnesina.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24