CORONAVIRUS – PARROCO PORTA IL CROCEFISSO IN GIRO PER IL PAESE E VIENE MULTATO


IL PARROCO DELLA CHIESA MADRE DI ROCCA IMPERIALE, IN PROVINCIA DI COSENZA, HA PENSATO BENE DI PORTARE DA SOLO A PROCESSIONE IL CROCEFISSO PER IL PAESE.

Una ricorrenza religiosa che a Rocca Imperiale, nell’alto Cosentino avviene dal 1691, quella della processione del Cristo Crocefisso, e cosi il parroco della chiesa madre, Don Domenico Cirigliano, ha voluto continuare la ricorrenza, non ascoltando le parole del primo cittadino, che vietava la processione. Ad aspettarlo nel paese, però, non c’erano i fedeli, ma i Carabinieri, che hanno provveduto a multare il parroco di euro 400, per aver violato le leggi emanate dall’attuale decreto di restrizione.

Commenti Facebook

About J P

Avatar