DONNA SICILIANA MUORE A 43 ANNI, DOVEVA CURARSI DALLA LEUCEMIA A BERGAMO


Marilù Rascunà, come racconta il giornale Fanpage era una  mamma siciliana di 43 anni.

La donna, doveva iniziare  un protocollo sperimentale per la rara forma di leucemia da cui era affetta. Per lei era partita anche una raccolta fondi organizzata dal giornale che oggi ha dato questa triste notizia. Purtroppo a causa di quello che sta accadendo a Bergamo, con l’emergenza coronavirus, non si è potuti procedere con questo tentativo e la donna siciliana è deceduta.

Una storia  triste che sta commuovendo tutti, in tanti si stanno stringendo in un abbraccio virtuale con i suoi familiari.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24