Ecologisti Democratici: ” La discarica di Celano è un fatto di assoluta gravità”


Avezzano. Per l’Associazione degli Ecologisti Democratici (Circolo Provincia L’Aquila) Il sequestro della Discarica abusiva estesa circa 40 Ha di terreno effettuato ieri a Celano è un fatto di assoluta gravità. E’ da almeno un decennio che da più parti il problema era stato segnalato e denunciato.
Da anni infatti nella zona ora posta sotto sequestro si verificavano incendi e si assisteva a fenomeni
di abbandono di rifiuti di ogni genere.
Anche in presenza di precise segnalazioni sia l’amministrazione comunale di Celano sia gli altri organi
addetti al controllo del territorio non sono intervenuti in alcun modo.
La zona interessata è posta vicino all’area fucense ad alta produttività agricola.
Già negli anni,  in particolare durante i frequenti incendi dei rifiuti anche tossici, si è assistito ad un
innalzamento dei livelli della zona, ma ora il problema che desta maggiore preoccupazione è il possibile
inquinamento delle falde acquifere e del sottosuolo.
Si pone con urgenza il problema della bonifica e del risanamento di tutta l’area.
Speriamo che finalmente si intervenga in modo serio, vengano accertate eventuali responsabilità,
ma soprattutto si proceda a studiare e mettere in cantiere soluzioni che possano portare a risolvere
la grave situazione che si è venuta a creare.

Comunicato stampa diffuso dall’Associazione Ecologisti Democratici della Provincia de L’Aquila

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24