EMERGENZA FURTI A CELANO. COLPITE DUE ABITAZIONI IN PIENO CENTRO CITTÀ


Ladri scatenati in città, in poche ore svaligiate due abitazioni confinanti in pieno centro. Torna l’emergenza furti a Celano, teatro del raid dei ladri via Adua, strada parallela alla centralissima via Oreste Ranelletti a poche centinaia di metri da piazza IV Novembre.

I ladri sono entrati in azione quando all’interno delle due abitazioni non c’era nessuno, hanno forzato le finestre e una volta dentro messo tutto sottosopra portandosi via orologi e oro. L’allarme è stato lanciato da uno dei proprietari, un imprenditore celanese, che ha subito chiamato i carabinieri.

L’uomo ha spiegato che oltre a rovistare ovunque, fare danni, i ladri hanno portato via gli orologi e l’oro che aveva custodito in casa. Danni e oggetti di valore rubato anche nell’abitazione confinante.

Due furti che fanno tornare alta la tensione in città, dove questi episodi si stanno ripetendo con una certa frequenza, non si esclude che in città vi sia anche uno o più basisti, che devono conoscere i movimenti e le abitudini dei proprietari dell’abitazioni nelle quali poi vanno a rubare. Su questi episodi stanno indagando i carabinieri della locale stazione, i quali hanno compiuto i rilievi del caso in cerca di indizi utili per tentare risalire ai responsabili.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24