Furti a Celano, cittadino raccoglie firme da consegnare al Prefetto: “Adesso basta”


Celano. Furti in appartamento senza sosta, un cittadino prende iniziativa ed avvia raccolta firme da consegnare al prefetto.

E’ tornata a casa, dopo essere uscita, perché aveva dimenticato delle cose, ma al suo ritorno ha trovato una sorpresa inaspettata: tre cittadini di etnia rom che si accingevano a ripulirle casa. Lo ha raccontato il marito della donna, LucioPerrotta, che sono per un episodio fortuito non si è visto svaligiare il proprio appartamento di via Muricelle: «Mia moglie era uscita con le bambine e mentre si allontanava ha notato un’auto con tre persone a bordo che si avvicinava verso casa ma non ha dato peso alla cosa. Il caso ha voluto che si fosse dimenticata di alcune cose e, una volta tornata indietro, ha trovato i tre nella nostra proprietà. Quando gli ha chiesto cosa stessero facendo loro hanno detto che cercavano case in affitto. Quando sono arrivato io, controllando bene, ho notato che avevano iniziato a forzare la porta per introdursi in casa».

L’episodio segue decine di altri simili e Perrotta ha detto di non essere più disposto a rimanere in silenzio: «Ho raccolto mille e cinquecento firme che porterò al prefetto. Ora basta, nessuno si interessa dei cittadini».

 

Redazione ilfaro24.it

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24