Gran caldo, donna accusa malore in spiaggia e perde la vita


Casalbordino (Ch). Una donna di 74 anni ha perso la vita dopo aver accusato un malore in spiaggia. Originaria di Chieti, residente in Emilia Romagna, era ospite di alcuni parenti a Pollutri. Era in acqua quando ha accusato un malore, richiedendo l’aiuto del bagnino e di un bagnante i quali hanno provato ad aiutarla in tutti i modi. Giunti i soccorsi, che hanno provato a rianimarla, si è potuto solamente constatare il decesso della donna. Sul posto, per i rilievi, gli uomini della Guardia Costiera di Vasto e i carabinieri di Casalbordino.

 

Redazione

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24