INCIDENTE A FUCINO, TRE AUTO SI RIBALTANO NEI CAMPI |FOTO|


Tutta colpa delle buche. E’ quello che emerge dai racconti di chi, quella strada, la frequenta tutti i giorni e di chi ha cercato di spiegare la dinamica dell’incidente. Stamane tre auto sono finite nei campi, dopo essersi ribaltate più volte. Ad originare l’incidente sarebbe stata l’esplosione di uno pneumatico dovuta al passaggio su una grande buca. Fortunatamente nessuno degli autisti sembra essersi ferito in maniera grave.

Il sindaco di San Benedetto dei Marsi, Quirino D’Orazio, ha commentato l’accaduto con un semplice: “Adesso basta! La pazienza è finita”. L’urlo del primo cittadino è rivolto alla Provincia, anche se capire chi dovrebbe occuparsi del problema, in Italia, è un’impresa ardua. Proprio ieri, D’Orazio si era recato insieme alle forze dell’ordine sulla Strada Provinciale n. 20 Marruviana, tratto San Benedetto – Borgo 8000, “per sollecitare per l’infinitesima volta, la messa in sicurezza di questo pericolosissimo tratto di strada di competenza della Provincia Di L’Aquila”. Così come altri amministratori locali che hanno fatto presente il problema delle buche nel Fucino o delle strade dissestate, strette, come la Cintarella, che purtroppo hanno maturato diverse vittime in passato.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

COMUNE DI CAPISTRELLO, LASCIA IL CONSIGLIERE DI MAGGIORANZA CORRADO DI GIACOMO

  Il consigliere comunale Corrado Di Giacomo ha rassegnato stamane le sue dimissioni dall’assise civica. …