L’ AQUILA: MANUTENZIONE STRADALE, SI SOLLECITA IL COMUNE AD INTERVENIRE


di Renato Ventresca

Frequenti e numerosi sono le richieste di risarcimento danni, a fronte di  buche stradale non visibili e tantomeno  segnalate.

La fattispecie per cui è causa trova inquadramento nella tematica, oggetto di una oramai consolidata elaborazione giurisprudenziale, della responsabilità della pubblica amministrazione per  danni collegati alla manutenzione delle strade pubbliche o aperte al pubblico.

La  responsabilità dei Comuni,  sussiste ex art. 2051 c.c. e, pertanto, opera una presunzione di responsabilità a carico dell’ente pubblico nella qualità di custode della strada che si può esonerare solo provando il caso fortuito.

Nel comune dell’ Aquila, ci sono varie strade che necessitano di interventi di manutenzione.

Trattandosi di strade urbane è evidente la possibilità di un continuo ed efficace controllo e di una costante vigilanza da parte del Comune, stante anche la non vastità della rete stradale.

Tra queste vengono segnalate da alcuni residenti, anche le seguenti:

Via Madonna delle Grazie di Coppito, in prossimità del civico 14;

Via Capo il Muro, per l’ intero tratto di strada, fino ad arrivare al piazzale dove ha sede la Caritas diocesana della frazione di Coppito;

Via Salaria Antica Est, in prossimità del piazzale adiacente la suddetta via, dove sono posizionati i contenitori per la raccolta differenziata dell’ immondizia.

Pertanto, confidiamo nell’ interessamento di Danilo Ciuffetelli “Responsabile Ufficio Manutenzione Viabilità ed Autoparco del Comune dell’ Aquila”, al fine di vedere effettuati i necessari lavori di manutenzione delle pavimentazioni stradali.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24