L’Aquila. Dieci arresti per corruzione negli appalti della ricostruzione post-terremoto


L’AQUILA. Dalle prime ore del mattinata odierna, è in corso una vasta operazione del Comando Provinciale dei Carabinieri che interessa i territori di L’Aquila, Teramo, Pesaro Urbino e Bari. Sono state eseguite 10 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari, notificando, contestualmente,  altri 5 provvedimenti di applicazione del divieto temporaneo di esercitare l’attività professionale, per corruzione ed altri reati vari nella gestione di appalti pubblici relativi alla ricostruzione post terremoto.

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

AVEZZANO. OGGI SI ESIBISCE IL CORO GOSPEL PRESSO GLI ARCHIVI PARROCCHIALI

Il giorno 26 aprile 2018, alle ore 17,30, il coro gospel diretto dal prof. Pietro …