L’Aquila Rugby Club, giornata nera a Genova: il Cus si impone 41-5


 

Giornata nera per L’Aquila Rugby Club a Genova, dove è andato in scena il terzo turno della Poule Promozione 1 in Serie A. Al “Carlini” il Cus Genova vince con bonus e si conferma prima a punteggio pieno nel girone. Il punteggio finale è 41-5 (5-0).

E dire che i neroverdi partono nel migliore dei modi, con la meta del “solito” Nicola Rettagliata, che schiaccia al 4′ dopo un drive. Santiago Viacava non trasforma a causa del forte vento, e i cinque punti aquilani rimarranno gli unici alla fine dell’incontro. Le squadre si equivalgono, con il Cus Genova che domina nel gioco al largo e si porta in parità al 12′ con Francesco Imperiale. Nel primo tempo il gioco è rotto, ma i padroni di casa nel finale trovano la forza di andare sopra il break, con un piazzato di Gianluca Sandri e con una meta tecnica trasformata allo scadere. Si va negli spogliatoi sul 15-5. Da registrare, sul finale di tempo, l’infortunio al pilone neroverde Francesco Rossi, uscito in ambulanza a causa di una frattura costale. Al suo posto esordisce in campionato Tristan Grant.

Nella ripresa la musica non cambia: il XV aquilano sembra spento e non riesce a trovare varchi in attacco. Il Cus Genova è grintoso e mette in difficoltà la distratta difesa neroverde. Dopo cinque minuti il mediano Zini schiaccia sotto i pali, mentre al 59′ è Mills a regalare il bonus offensivo con una meta di intercetto. C’è spazio anche per le segnature di Ricca al 61′ e, nel corso dell’ultima azione, di Taylor su drive. Termina 41-5, in quella che ad oggi è la sconfitta più pesante per L’Aquila Rugby Club nelle ultime due stagioni di Serie A.

“Abbiamo perso meritatamente – afferma amareggiato nel corso del terzo tempo il direttore tecnico neroverde, Vincenzo Troiani – di fronte abbiamo avuto una squadra ben organizzata, che nel primo tempo ci ha chiuso i varchi e ci ha fatto perdere i nostri punti di riferimento in campo. Ho visto una squadra spenta, e quando vai in campo senza anima metti a nudo tutti i tuoi limiti”.

Per Troiani la sconfitta è derivata innanzitutto da aspetti “mentali, prima ancora che tecnici. Abbiamo avuto un black out e questa è la prima volta che succede”.

“Quella scesa in campo oggi è un’altra squadra rispetto a quella di Piacenza, valutiamo da cosa dipende questo calo. Ripartiamo dagli errori, mettiamo un punto e ricominciamo”, conclude il coach neroverde.

Nella prossima partita L’Aquila tornerà al Fattori, dove ospiterà i Cavalieri Prato Sesto. L’incontro si giocherà domenica 11 marzo, perché la Federazione ha posticipato le partite di tutti i campionati inizialmente previste per il 4 marzo, a causa delle elezioni politiche.

Martedì 20 febbraio, invece, alle alle ore 10:30 una rappresentanza della squadra neroverde parteciperà a “Il futuro inizia ieri”, la presentazione di un concorso scolastico nazionale nel liceo “Cotugno” dell’Aquila ideato dall’azienda inglese Stannah, e organizzato all’Aquila in collaborazione con il club neroverde e la Gran Sasso Rugby.

_____

Genova, stadio “Giacomo Carlini” – domenica 18 febbraio, ore 14:30
Campionato nazionale di Serie A – Poule promozione, girone 1 / III giornata

CUS GENOVA v L’AQUILA RUGBY CLUB 41-5 (15-5)

Marcatori: p.t. 4′ m. Rettagliata (0-5); 12′ m. Imperiale F. (5-5); 37′ cp Sandri (8-5); 40′ m. tecnica tr. Sandri (15-5); s.t. 45′ m. Zini tr. Sandri (22-5); 59′ m. Mills tr. Sandri (29-5); 61′ m. Ricca tr. Sandri (36-5); 80′ m. Barry (41-5)

CUS GENOVA: Borzone; Papini (65′ Salerno), Sandri, Ricca, Ciranni; Zini, Garaventa (69′ Migliorini); Mills, Baldelli (57′ Di Vietro), Imperiale F. (54′ Pendola); Imperiale P. (65′ Torchia), Taylor; Cavallero (57′ Barry), Perini (69′ Bortoletto), Cattaneo (65′ Ghiglione).

All.: Askew

L’AQUILA RUGBY CLUB: Cialente; Palmisano (76′ Pupi), Speranza (65′ Sansone), Angelini, Rettagliata G.; Viacava, Carnicelli (76′ Angelozzi P.); Cerasoli, Basha (41′ Fusco), Ponzi; Vaschi, Grassi; Rossi (40′ Grant), Rettagliata N., Barducci (75′ Tinari).

All.: Troiani / Rotilio

Arbitro: Trentin (Lecco)
Cartellini: –
Calciatori: Viacava (L’Aquila) 0/1; Sandri (Cus Genova) 5/7
Punti conquistati in classifica: Cus Genova 5; L’Aquila Rugby Club 0.
Note: giornata fredda e ventosa. Spettatori 400 ca.
Man of the match: Jordan Mills (Cus Genova)

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24