Messa in ricordo di Mario Sbardella: un anno fa la sua corsa verso l’Eterno

Domani, alle ore 12 e 15, presso il Santuario della Madonna di Pietraquaria Padre Orante officerà una messa in ricordo dell’amico e giornalista Mario Sbardella, scomparso il 1 gennaio del 2022.

I veri amici non muoiono mai nel cuore di chi sta ancora correndo per raggiungere un traguardo comune.

Domani, alle ore 12 e 15, presso il Santuario della Madonna di Pietraquaria, tra le viuzze, l’aria gelida ma frizzante e le bellezze di Madre Natura tanto care al giornalista, si terrà una messa in ricordo di Mario Sbardella, scomparso all’età di 65 anni il 1 gennaio del 2022.

“È bello correre per chi ci ha preceduti nella corsa vero l’Eterno. Ciao Mario: sentiamo vicino la tua persona in ogni momento. Domani sarà una domenica in comunione con la preghiera e con l’anima. Tu che hai tanto amato in vita, sei e sarai sempre nei gesti d’amore di chi ti voleva bene”, annuncia Padre Orante, rettore del Santuario che officerà la santa messa.

Mario Sbardella, collaboratore e amico del sindaco Giovanni Di Pangrazio, aveva a cuore davvero Avezzano. Tanti sono stati gli sforzi e gli impegni del ‘direttore-operaio’ anche per la Riserva del Monte Salviano. L’ultimo intervento seguito passo passo e raccontato: l’opera di riqualificazione e di sostituzione della staccionata deteriorata del percorso attrezzato, che collega la curva delle castagne all’area del valico.

Nel gioiello verde della città, dal mese di novembre 2021, esiste l’aula didattica intitolata a Fra’ Domenico Palombi: altro progetto fortemente voluto dal giornalista.

Tutti gli amici di Mario sono invitati a partecipare.

Avezzano lì, 7 Gennaio 2023

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24