Home | Abruzzo | Meteo. Gelo in Appennino: -20°C a Marsia. Irruzione gelida artica e neve nel fine settimana.

Meteo. Gelo in Appennino: -20°C a Marsia. Irruzione gelida artica e neve nel fine settimana.


La stazione meteo di Marsia ha registrato -20°C nella notte, -17.5 °C a Roccaraso (Piano Aremogna), -12,2 nell’Altopiano delle Cinque Miglia, -6,8 ad Ovindoli, -4,7 ad Avezzano, -7,9 a L’Aquila ovest, -7,9 a Tagliacozzo, a causa dell’aria molto fredda di origine artica che ha fatto ingresso negli scorsi giorni e che ha agevolato l’irraggiamento notturno e dunque l’inversione termica, innescando forti gelate notturne e del primo mattino, segnalate dagli utenti dell’Associazione Meteo “Caput Frigoris”. Foto dell’avezzanese Emiliano Capassi:

Meteo. Le condizioni di tempo stabile persisteranno fino a giovedì, dopodiché è confermato l’arrivo di una perturbazione di matrice nord-atlantica seguita da una massa d’aria fredda di origine artico-marittima. Il sistema perturbato farà sì che venerdì (Ponte dell’Immacolata Concezione) e sabato, ci siano annuvolamenti, associati a rovesci di pioggia o temporali e forti raffiche di vento inizialmente di Libeccio, successivamente in rotazione dai quadranti settentrionali, a causa di un’irruzione d’aria fredda artica. La pioggia, a causa dell’aria artico-marittima, muterà in neve nella giornata di sabato fino a quote basse sul nostro entroterra abruzzese ove nevicherà decisamente soprattutto sulla Marsica e sull’aquilano, nonché sino a quote molto basse tra domenica e lunedì prossimo, quando ci sarà un ennesimo e brusco calo termico su valori prettamente invernali, dovuti ad una irruzione d’aria gelida di origine artico-continentale. Ne torneremo a parlare.

Grazie per l’attenzione.

Riccardo Cicchetti

 

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

Avezzano, fine della corsa: il Matelica dilaga 4-0

Pesante sconfitta rimediata dall’Avezzano in casa della capolista Matelica. In terra marchigiana, i biancoverdi hanno …