Meteo: intensa perturbazione in arrivo nel week-end. Ci sarà un brusco calo termico?


Meteo. In seguito ad una giornata spiccatamente variabile, una tregua soleggiata ci interesserà sia venerdì che sabato; le regioni del Sud Italia saranno investite da rovesci di pioggia ed annuvolamenti dovuti ad un fronte perturbato dal Nord Africa. Nella giornata di domenica, invece, una violenta perturbazione di natura nord-atlantica con l’annesso vortice di bassa pressione, innescherà condizioni di intensa instabilità o maltempo sulle regioni tirreniche del Centro-Sud, forti temporali che colpiranno sia il Lazio che le zone interne abruzzesi, in particolare la Marsica, ove, durante tutto il corso della giornata di domenica, potrebbero alternarsi momenti variabili ad acquazzoni o rovesci a prevalente carattere temporalesco, a tratti anche intensi e accompagnati da raffiche di vento discendenti, nonché un brusco abbassamento delle temperature che si attesterebbero di nuovo su valori autunnali.

Le correnti ascensionali, provocano un ingrossamento delle precipitazioni che si caricano potenzialmente di elettricità (cariche negative e positive), cosicché vengono scaricate grandi quantità di energia attraverso fulminazioni pericolose per persone e cose (saette) accompagnate da fragori improvvisi se a brevi distanze dalla caduta del fulmine. Pertanto vi prego di adottare le rispettive cautele: rimanere nell’abitacolo dell’automobile chiudendo i finestrini e non toccando la radio, accucciarsi, non mettersi sotto gli alberi, allontanarsi dagli oggetti appuntiti, restare in casa e staccare le spine degli apparecchi elettronici, chiudere le finestre delle proprie abitazioni, non avvicinarsi a conduttori elettrici quali metalli, tubature o condutture etc…, non attraversare i sottopassi a rischio allagamenti e rispettare l’apposito semaforo di segnalazione.

Grazie per la cortese attenzione.

Riccardo Cicchetti

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24