Meteo: il Ciclone Tropicale “Ophelia” non raggiungerà l’Europa, ma sarà una forte tempesta extratropicale…


Meteo. La Nasa ci segnala l’Uragano “Ophelia” spostarsi più a nord dell’Atlantico Tropicale con la categoria 2 di ciclone tropicale. Esso diminuirà notevolmente d’intensità e dunque le sue caratteristiche di tempesta tropicale, quando avrà, nei prossimi giorni, risalito il Nord Atlantico tramite il bordo occidentale dell’alta pressione che protegge gran parte dell’Europa e dell’Italia dalle intense perturbazioni, sfiorando le coste occidentali del Portogallo e dirigendosi verso la Bretagna sotto forma di tempesta extratropicale, munita d’aria fredda e instabile in quota di origine polare-marittima. Le Isole Britanniche e in particolare modo l’Irlanda saranno, per l’appunto, l’obiettivo della tempesta che le avvolgerà con il suo turbinio di piogge molto forti o addirittura di carattere torrenziale, raffiche di vento e nevicate in montagna.

Grazie per l’attenzione.

Riccardo Cicchetti 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24