Meteo. Soleggiato e nubi pomeridiane. Tra venerdì e il fine settimana attese piogge e temporali


Meteo. Nel corso dei prossimi giorni e almeno fino alla giornata di venerdì, il tempo sarà stabile e risplenderà l’Italia perché sarà protetta da un’area di alta pressione di matrice Subtropicale che favorirà tempo per lo più soleggiato specie sulle regioni centro/meridionali, salvo nubi cumuliformi pomeridiane al ridosso dei rilievi sia alpini che appenninici. Sulle regioni del Nord Italia, invece, l’Anticiclone Subtropicale inizierà a cedere, facendo infiltrare correnti più fresche e instabili in discesa dal Mar Baltico o dal Nord Europa che determineranno un abbassamento delle temperature e una diffusa instabilità atmosferica caratterizzata da rovesci o temporali, questi ultimi localmente anche di forte intensità. Si tratterà di una perturbazione ben più avanzata, quella che attraverserà il Centro e parte delle regioni adriatiche del Sud Italia nella giornata di venerdì. L’affluire d’aria fresca e umida in quota di origine atlantica, farà sì che i valori di geopotenziale scendano, innescando proprio venerdì, piogge sparse anche a carattere di forte rovescio o temporale sulle regioni centrali e centro/meridionali, soprattutto sulla nostra regione Abruzzo che, in tale giornata, ne sarà ampiamente interessata. La bassa pressione, bagnando di piogge, di fresco e di umidità la nostra regione Abruzzo, si trasferirà verso il Sud Italia e poi a sud-est, ossia sulla Grecia e il resto dei Balcani meridionali, acquisendo ancora più energia termica e impregnandosi di umidità da un mare e i suoi bacini più caldi della norma.

Grazie 

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.