Offerta mypos a 29€

OPPONE RESISTENZA AI CARABINIERI. ARRESTATO UN 24ENNE AD AVEZZANO


Violenza, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.  Queste le accuse con le quali i carabinieri di Avezzano hanno arrestato A.F.C 24enne del posto.

I fatti risalgono alla notte scorsa, quando  i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Avezzano sono intervenuti per sedare una lite.

 L’uomo, in grave stato di alterazione  dopo  un  litigio  con  i  propri familiari, si è scagliato  contro i militari intervenuti per sedare la lite lanciando un bidone della spazzatura contro la “gazzella”.

Subito dopo il 24enne ha tentato di aggredire anche i carabinieri che sono riusciti ad immobilizzarlo. Portato negli uffici della compagnia, per l’uomo, si è reso necessario l’intervento del personale sanitario del 118 per sedarlo atteso il suo evidente stato di agitazione psicofisica che lo rendeva pericoloso per se e per gli altri.

L’esagitato, risultato positivo all’assunzione di cocaina e di alcol, è stato arrestato e tradotto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24