ORSOGNA. 41 ENNE TROVATO MORTO IN CAMERA DA LETTO


Lo hanno trovato morto nella camera da letto del suo appartamento, si chiamava Luigi Marcello, aveva 41 anni, e faceva l’operaio.

L’uomo, da quando gli era morta la madre,  viveva da   di lui non si avevano più notizie da molte ore nessuno sapeva che fine avesse fatto, fino a quando i parenti , preoccupati, hanno segnalato la scomparsa ai  carabinieri di Orsogna, i quali  si sono recati a casa del giovane, dove dopo aver citofonato alcune volte hanno richiesto l’intervento  del servizio di emergenza sanitaria 118 e i vigili del fuoco di Ortona che hanno forzato la porta di ingresso.

Una volta dentro, hanno rinvenuto il copre del 41 enne riverso a terra, vicino ad una pozza di sangue dovuta  con ogni probabilità alle lesioni che si è procurato cadendo

In casa dell’uomo è stata rinvenuta anche della droga (eroina), sul posto i Carabinieri che hanno avviato le indagini. Il Magistrato di turno ha disposto l’autopsia sul corpo di Marcello.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24