OVINDOLI. DAL 1 OTTOBRE IL COMUNE RILASCERÀ’ LA CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA


Anche il Comune di Ovindoli dal 1 Ottobre 2018 rilascerà la carta d’identità elettronica, la tessera che andrà completamente sostituendo il documento cartaceo attualmente in dotazione ancora a tantissimi cittadini. E’ l’ennesimo Comune abruzzese ad allinearsi all’obbligo previsto dallo Stato e non sarà di conseguenza l’ultimo. Entro dicembre, infatti, tutte le amministrazioni italiane dovranno conformarsi salvo problemi particolari. Formalizzata la richiesta e pagata la quota di 23,00 euro (maggiore, com’è noto, rispetto alla carta d’identità tradizionale), il Comune acquisisce i dati e una foto del cittadino e rileva la sua impronta digitale. Entro 6 giorni lavorativi il documento elettronico viene inviato presso il domicilio del richiedente o presso il Municipio. In questo modo aumenterà il sistema di controllo dal punto di vista della sicurezza ma anche la comodità per l’utente. In futuro infatti, sarà rilasciato un pin associato alla carta con cui il cittadino potrà effettuare particolari richieste online, senza recarsi in Comune. Un risparmio di carta da parte dell’amministrazione, un risparmio di tempo da parte dell’utente. Per i cittadini che dovranno rinnovare o chiedere ex novo il documento di identità sarà obbligatoria la carta elettronica, chi è in possesso del tradizionale documento cartaceo potrà mantenerlo fino alla scadenza.”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24