PENNE 1920 – PATERNO CALCIO (0-1)



Nell’anticipo della 18^ giornata di campionato il Paterno Calcio è stato ospitato dai biancorossi del Penne.

 

Il match si apre con un tentativo dei locali con Coletta e tre angoli sempre per il Penne che non è riuscito a sfruttare le occasioni.

l’11’ tentativo di Val Pablo bloccato da un Serpietri in ottima forma, al 17’ azione pericolosa di Di Ruocco e Aquino e un minuto più tardi ci prova Vitale dalla distanza. La partita diventa nervosa ma è sempre il Paterno a mantenere alto il livello di gioco e al 36’ arriva l’episodio che sblocca la gara: Di Ruocco batte una punizione e in mischia è Albertazzi ad avere la meglio e con un’azione acrobatica porta in vantaggio il Paterno.

Nella ripresa ci provano subito Di Ruocco e poi Aquino, al 13’ è ancora Albertazzi a tentare dalla distanza, al 19’ si vede Ndiaye e successivamente il nerazzurro Puglia prende il palo ma recupera palla per Leccese che tira alto; altro tentativo di Albertazzi al 27’ e sei minuti più tardi il Penne rimane in dieci per doppia ammonizione di Melito. Al 40’ si rivedono i locali ma Serpietri è sempre pronto tra i pali e la palla finisce tra i suoi guantoni. Nell’ultimo minuto di recupero punizione del Penne che non riesce a fare bene.

Il Paterno sale a 32 punti dopo una vittoria importante, in attesa della prossima gara contro il Martinsicuro che si terrà giovedì 22 dicembre presso lo Stadio dei Marsi di Avezzano.

A.S. Giovanna Pellegrino

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24