Premio Internazionale di Letteratura Lucius Annaeus Seneca Seneca di Bronzo alla Carriera assegnato a Davide Rondoni e Marco Civoli


 

 

 

 

 

BARI – Si svolgerà a Bari, sabato 28 aprile, a partire dalle ore 17:00, nella suggestiva location dell’Auditorium Diocesano “La Vallisa” situato nel pieno centro storico, all’ingresso del borgo antico, il Galà di premiazione della II edizione del Premio Internazionale di Letteratura Lucius Annaeus Seneca, organizzato dall’Associazione socio-culturale L’Oceano nell’Anima di Bari. Il premio ha come fine quello di raccogliere e premiare i componimenti letterari più meritevoli, stimolando, al contempo, una riflessione sulla straordinaria capacità del filosofo romano di guardare al futuro attraverso un pensiero estremamente attuale, oggi più che mai, capace di cogliere, con grande anticipo, i tempi nuovi, di indagare le trasformazioni di una società che si avviava a diventare sempre più complessa.

 

Patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio del Cerimoniale di Stato e per le Onorificenze, dall’Università degli studi “Aldo Moro” di Bari, dalla Regione Puglia, dall’Assessorato alle Culture, Turismo, Partecipazione e Attuazione del Programma del Comune di Bari, dall’Università della Teza Età G. Modugno di Bari e da numerosi altri Enti e Associazioni di rilevanza nazionale, il Premio Seneca, anche in questa seconda edizione, ha assunto i connotati di evento internazionale ad altissimo livello di prestigio. Le adesioni dei partecipanti sono andate al di là di ogni più rosea aspettativa, con gli oltre 1250 componimenti giunti complessivamente in segreteria nelle varie sezioni, a dimostrazione che la strada intrapresa dall’Associazione, per un Premio che vuol essere ambizioso in prospettiva futura, è quella giusta. Autori provenienti da tutte le regioni d’Italia, da Pordenone a Trapani, da Asti a Lecce, da Trento a Reggio Calabria e non solo, essendo pervenute adesioni anche dalla Bosnia Erzegovina, Tunisia, Serbia, Svizzera, Romania, Croazia, Austria e Spagna, che hanno confermato la valenza internazionale del Premio.

 

Partnership di assoluto rilievo, per questa seconda edizione, la Domus San Giuseppe Moscati, casa alloggio residenza per anziani, sita nel suggestivo Palazzo di Fazio, a San Severo in provincia di Foggia. Presidente ed amministratore unico Michele Princigallo, da sempre impegnato nella cura dei bisognosi di assistenza, assicurando servizi qualificati, attraverso assistenti sociali, infermieri specializzati, operatori socio-sanitari, educatori, animatori e figure OSA ed OTA che rendono la vita quotidiana degli ospiti confortevole e decorosa.

 

Durante la manifestazione, saranno consegnati riconoscimenti a tutti i concorrenti selezionati dalla Commissione esaminatrice, composta da autorevoli personalità ed esponenti del mondo della cultura, dell’informazione e della docenza accademica ed universitaria, presieduta dal prof. Pasquale Panella, Rettore-preside dei Collegi dello Stato, e composta da: dott.ssa Anna Maria Carella, presidente FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) per la regione Puglia; dott.ssa Antonella Corna, poetessa, abilitata all’esercizio della professione forense e funzionario presso l’UNEP del Tribunale di Foggia; dott. Antonio Montrone, regista teatrale e presidente del Forum degli Autori di Corato; dott. Beniamino Pascale, giornalista e direttore dell’Ufficio comunicazioni sociali Diocesi di San Severo; prof. Dante Maffia, poeta, critico d’arte e docente di Letteratura Italiana presso l’Università degli Studi di Salerno; prof. Domenico Pisana, scrittore, giornalista e critico letterario, dottore in Teologia Morale; dott. Duilio Paiano, giornalista, scrittore; prof. Giovanni De Girolamo, poeta e scrittore; prof. Giuseppe Bonifacino, docente di Letteratura italiana moderna e contemporanea presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari; prof. Giuseppe Manitta, scrittore, caporedattore della rivista “Il Convivio” – Catania, curatore bibliografia leopardiana del “Laboratorio Leopardi” presso la “Sapienza” Università degli Studi di Roma; dott.ssa Maria Antonella D’Agostino, presidente dell’Associazione culturale Matera Poesia 1995; prof.ssa Maria Teresa Laporta, docente di Glottologia e Linguistica facoltà di Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari; prof. Maurizio Soldini, medico, filosofo, docente di Bioetica e di Filosofia della Scienza facoltà di Medicina e clinico medico presso la “Sapienza” Università degli Studi di Roma; prof. Pietro Totaro, docente di Lingua e Letteratura Greca dipartimento di Scienze dell’Antichità del Tardoantico presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari; Tonia D’Angelo, regista teatrale e presidente dell’Associazione teatrale Ciak Sipario di San Severo; dott. Walter Scudero, scrittore, già direttore ospedaliero di Day Surgery e Cavaliere del Santo Sepolcro. Una Commissione di assoluto spessore, motivo di orgoglio e di grande affidabilità per l’intero staff organizzativo del Premio Seneca.

 

Qualificata la presenza istituzionale, a testimonianza del ruolo di primo piano che la manifestazione ha saputo conquistare. Nell’occasione, insieme al dott. Massimo Massa, presidente dell’Associazione L’Oceano nell’Anima e presidente del Premio Seneca, sarà presente l’Assessore alle Culture, Turismo, Partecipazione e Attuazione del Programma del Comune di Bari, dott. Silvio Maselli, mentre il maestro  Dino Bilancia, membro “Honoris Causa” dell’Associazione, protagonista  dell’eccellenza artistica pugliese, ha il merito di aver realizzato il “Seneca di Bronzo”, premio alla carriera assegnato ogni anno a personalità che si sono particolarmente distinte in campo letterario, artistico, sociale e dell’informazione. Per l’edizione 2018, il Comitato Scientifico ha deciso di assegnare il prestigioso riconoscomento al prof. Davide Rondoni, poeta, scrittore e Direttore del “Centro di poesia contemporanea” dell’Università degli studi di Bologna, conferendogli il premio alla Carriera per l’impegno culturale e letterario e al dott. Marco Civoli, giornalista, telecronista sportivo Rai, caporedattore già vice Direttore Rai Sport, per l’impegno professionale e l’etica giornalistica.

 

Alla cerimonia di premiazione, condotta da Maria Teresa Infante, scrittrice, vice-presidente dell’Associazione, coaudivata dalla scrittrice Mariaelena Didonna, dal giornalista dott. Beniamino Pascale e dalla dott.ssa Barbara Agradi, interverranno giovani artisti che si esibiranno con performance di rilievo: la cantante Chiara Mucedola, il pianista Fabio Massa, Teresa Lombardi Mo di violino, Elisabetta Angiuli Mo di violoncello e Nadia Loiacono Mo di pianoforte.

Foto Nicoloro/Omega ” Citazione obbligatoria ” Ravenna 03/09/2009 Serata inaugurale della quarta edizione di ” Dante 09 “, ciclo di iniziative che si svolgeranno a Ravenna dal 03 al 06 settembre. nella foto il poeta Davide Rondoni, direttore artistico dell’ evento.

?

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

LA RINASCITA DELLA CASA DEGLI ARTISTI A MILANO

MILANO. Progettata nel 1909 e concepita dai mecenati fratelli Bogani, come edificio “ad uso esclusivo …