PRETENDE ALCOLICI, PICCHIA RISTORATORE E TENTA LA FUGA ALL’ARRIVO DEI CARABINIERI, ARRESTATO UN TRENTENNE DI POPOLI


La notte scorsa, personale NORM Popoli, coadiuvati da personale Stazione cc di Popoli (PE), traevano in arresto in flagranza di reato C.A. 30enne del posto, con precedenti di polizia.

L’uomo, dopo essersi presentato presso un ristorante, con tono minaccioso, pretendeva dal titolare del locale, intento a fare pulizie, che gli fossero somministrati degli alcolici.

Il trentenne, a seguito del diniego da parte dell’esercente, dopo aver asportato alcune bottiglie di birra, lo ha aggredito cagionandogli lesioni guaribili in giorni 10. L’aggressore ha continuato con la sua condotta violenta anche nei confronti dei carabinieri poco dopo intervenuti sul posto ingiuriandoli e minacciandoli e cercando inoltre di allontanarsi per poi essere prontamente bloccato dai militari.

C.A. dopo le formalità di rito è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione a disposizione della Procura della Repubblica di Pescara in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Nella mattinata di ieri è stato convalidato l’arresto dal Gip della Procura di Pescara.

Allo stesso è stato imposto l’obbligo di firma presso il Comando Carabinieri.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24